benvenuti
 

home
chi siamo

introduzione

agricoltura
ambiente
artigianato
beni culturali

casa
commercio

consigli
energia
futuro
immigrazione
legalita'
politici
precisazioni

previsioni

programma

prospettive
sanità
sicurezza

stipendi
religione
riassunto
simbolo e bandiera
trasporti urbani
TV spazzatura

elenco aderenti

scrivici




calorina

Calorina:
Riscaldamento
per autoveicoli

www.calorina.org




Casa

LA CASA NON E UN LUSSO, MA UN DIRITTO DI OGNI CITTADINO.

Ogni cittadino al compimento del 21° anno di età, avrà diritto alla casa, con mutuo erogato dallo stato senza interessi, (casa non popolare), le case popolari devono essere demolite e ricostruite, come case e basta, il popolare suona di offesa alla dignità di chi ci abita. Finirà l’epoca delle topaie da mille euro al mese!!

Questa è una vergogna che pesa sulle spalle di tutti i politici, in particolar modo per coloro che si spacciano per tutori dei deboli e bisognosi.

Ricordiamo che tali politici abitano in case da milioni di euro, mentre coloro che dovrebbero tutelare abitano nelle topaie. L’abitazione per una coppia con due figli, non deve essere inferiore a tre camere da letto, salotto, camera da pranzo, cucina separata, studio, 2 bagni, camera magazzino, e garage.

Il luogo dove si vive la maggior parte della vita, deve essere spazioso e accogliente, munito di ogni comodità. Interi isolati di case topaie, saranno demoliti per dare vitalità alle città e spostare chi lo desidera, nelle case con un pezzo di terra per la produzione di ortaggi genuini e giardino, pace, quiete ecc.

La casa ideale è quella con un pezzo di terra, giardino e garage, sfrutteremo ogni pezzo di terra non adatto a coltivazioni o pascoli per costruirci case con giardino, orto e garage, per dare la possibilità a chi lo desidera di abitare fuori città, noi marciamo in questa direzione.

Questo tipo di futuro vi appartiene, non calpestatelo, il futuro oggi è nelle vostre mani, se non cogliete l'attimo, continuerete ad abitare nelle topaie o sotto i ponti per sempre, un Gianni Zurlo non nasce tutti i giorni, le case in Italia non sono abbordabili a causa del prezzo manovrato da chi ci fa strepitosi profitti, la casa, un bene di tutti deve costare esattamente il costo dei materiali e manodopera, la speculazione da parte di migliaia di agenzie (franchising) non deve esistere.

Cittadini: fate bene attenzione, le vostre case prima o poi diventano di proprietà delle banche per via del debito che il popolo deve pagare alla B.C.E che è la padrona delle banche, non appena decideranno di darle agli invasori mercenari africani, che ve li presentano come rifugiati, ve le spropriano per darle ai mercenari che combatteranno contro di noi, noi finiremo sotto i ponti, per evitare questa catstrofe, si devono mandare a casa questa classe di politici traditori, nessuno escluso, ne abbiamo le prove.

Nel momento del bisogno, la cosa peggiore da fare, è di non fare niente.

Perche il male trionfi e necessario, che chi sa rimanga in silenzio.

Chi non conosce la storia di prima di essere nato, rimane per sempre bambino.

Contatti - mov.nuovaera@email.it - Cell. 339 3930879 dopo le 20.30

questa pagina è stata inserita il 16 Nov. 2006 ultima modifica  06. 06. 2011